Give me a second...

Le Previsioni dello scenario Digital Marketing per il 2020

digitalmarketing2020

Le Previsioni dello scenario Digital Marketing per il 2020

L’anno è appena iniziato e abbiamo già alcune tendenze da considerare e includere quanto prima nelle nostre strategie di marketing digitale. Se una delle risoluzioni del tuo nuovo anno era di potenziare la tua attività attraverso il miglior piano di marketing digitale, qui hai alcune indicazioni per condurre la tua azienda al suo anno migliore.

  • La ricerca organica non è più il mezzo più potente per il traffico: ancora oggi, quando incontriamo alcuni clienti o nuove aziende che vogliono lavorare con noi, uno dei problemi più significativi sul tavolo è la ricerca organica. Tuttavia, non fa parte della stessa partita da un po’ di tempo. Le strategie SEO non ti aiuteranno più a guadagnare traffico e conquistare terreno online se non capisci il digitale nel suo insieme, se non ridefinisci bene il ruolo della ricerca organica nella strategia generale. Nel 2020 è il momento di pensare a cos’altro può offrire questo settore, abbracciare la sfida e trovare nuovi modi per guidare la ricerca organica come canale in grado di connettere le attività al pubblico di destinazione.
  • L’advertising nella Ricerca vocale sarà finalmente al top: l’aumento degli assistenti vocali a casa, come Alexa, Google Home o Amazon Echo, cambierà le cose. Combinando tali strumenti con la raccolta di dati che ne provengono, la pubblicità per la ricerca vocale diventa un’eccellente opportunità per le aziende: per guidare i propri annunci audio con le migliori ottimizzazioni e verso il loro pubblico, per capire le loro abitudini domestiche. Dopo tanto parlare, sembra sia finalmente giunto il momento che l’industria tragga vantaggio da questa evoluzione.
  • L’anno in cui il numero di follower non avrà più importanza: come sappiamo, Instagram ha sperimentato il modo per nascondere i “mi piace” nei suoi post e analizzare quale sarà il futuro di tale funzionalità. Tuttavia, il 2020 potrebbe essere il momento in cui i social media dovranno fare un altro passo avanti e consentire alle aziende di accedere ad alcuni dati che determinano il seguito attivo degli influencer. Ottenere un gran numero di follower non impressionerà più tanto quanto la vera capacità di raggiungere – e farsi raggiungere – da tali follower nei loro post.
  • Responsabilizzazione dei contenuti, il caso di Tiktok: il 2020 sarà l’anno che porterà finalmente al grande salto per Tiktok. Potrebbe essere una grande idea per le aziende iniziare a guardare questo social network come un nuovo canale per condividere contenuti e ottenere coinvolgimento nei loro prodotti o servizi attraverso gli Influencer. Tiktok offre uno spazio per condividere più contenuti creativi sui social media, dato che non è delimitato da un numero di “mi piace” o follower che lavorano principalmente come barriere per la creatività poiché i post devono adattarsi al formato che viene stabilito come contenuto di successo. Anno nuovo, nuovi canali e inevitabilmente nuove opportunità!
  • Le prestazioni mobili come obiettivo principale di Google: ancora una volta, sarà fondamentale per i siti web essere ottimizzati correttamente e apparire brillanti sulla loro versione mobile. Non c’è modo di sfuggire all’ottimizzazione in questo senso e, in effetti, non è necessario in quanto porterà più traffico e coinvolgimento da parte del pubblico. Non dimenticare che al giorno d’oggi tutti amiamo poter navigare in movimento!

Richclicks blog

Rich Clicks UK

The Biscuit Factory
Unit J211,
100 Clements Rd, Bermondsey,
London SE16 4DG

Phone: +44 (0) 20 71931103

Company No. 08815509 | VAT: GB 178622675

Rich Clicks Italia

Rich Clicks / Well 360, Via Timavo 12, Milano 20124

Phone: +39 0287159598

Whatsapp RichClicks