Loading...

Oculus: la grande scommessa di Facebook sulla Realtà Virtuale

oculus

Oculus: la grande scommessa di Facebook sulla Realtà Virtuale

Mark Zuckerberg, fondatore e creatore del sito universitario ad iscrizione, oggi conosciuto come Facebook, si è sempre distinto per uno spirito innovativo e un pensiero fuori dagli schemi ordinari.Pensate che Facebook sia stato creato in un giorno? Vi sbagliate di grosso. Durante la conferenza Oculus Connect Summit in Los Angeles dell’anno scorso, Mark ha testualmente detto: “C’è sempre un nuovo strumento più ricco e sensazionale per scoprire il mondo”. Le sue parole infatti si sono dimostrate veritiere e rispecchiano ad oggi, la filosofia di business che rende Facebook uno dei social media più usati al mondo.

Virtual Reality: un progetto di ambizione

La realtà virtuale è già realtà. E di fatto non è la prima volta che Facebook ha dimostrato un interesse nella VR: “Ci sono novità che vedremo in futuro. La sfida è solo capire cosa possiamo fare ora e come possiamo farlo” ha detto Zuckerberg a riguardo.

Sin dall’inizio il fondatore di Facebook ha sempre prestato attenzione a modi per rivoluzionare il mondo della comunicazione, e sembra proprio che Facebook sia in procinto di fare il grande passo verso la realtà virtuale.

Ricordiamo bene nel 2012, l’acquisto da parte di Facebook di Oculus Rift, al tempo però l’invenzione non era ancora pronta per essere realizzata. Tuttavia però, la nuova versione di cuffie Oculus Go, ha dimostrato di essere esattamente quello che Zuckerberg aveva anticipato.

Facebook esplora l’industria del Hardware

Anche per i giganti come Facebook, Google e Microsoft, la realtà virtuale rappresenta una vera e propria sfida. Non dimentichiamoci, infatti, che tutte queste aziende sono specializzate nella produzione di software in competizione tra loro. Differentemente da alcune parti del mondo come il Sud Korea, Cina o Giappone, dove la realtà virtuale fa già parte della vita quotidiana dei consumatori, l’investimento in questo nuovo mercato, rappresenta ancora una nuova e proficua opportunità di espansione.

Nella “guerra” attuale sulla realtà virtuale, Samsung si posiziona come il più grande avversario del progetto di Facebook. Si dice infatti che Oculus rappresenta uno dei tentativi di Facebook, per mantenere la propria posizione come Social Media Globale rispetto al rivale Asiatico We Chat.  

Oculus: un partner strategico

Ma la sfida della Realtà Virtuale non si limita soltanto alla creazione di un software eccezionale, ma alla creazione allo stesso tempo di uno strumento unico e irripetibile. La difficoltà sta nel creare uno strumento dal software singolare ma accessibile a un vasto numero di consumatori, per potersi posizionare come leader di mercato.

Al momento sembra che questo tipo di risultato non sia realizzabile, e Oculus di Facebook sembra la speranza più promettente per prendere piede su questo nuovo mercato.

La decisione di acquisto da la possibilità a Facebook, di creare e produrre prodotti, senza dipendere dall’hardware VR, lasciando così, colossi come Apple e Samsung, fuori dal gioco mediatico.

Guardando al futuro: Gamification e Comunicazione virtuale

Vi starete chiedendo perché la realtà virtuale è così importante per il mondo dei social media?

Beh, secondo Zuckerberg, la VR è il futuro del mondo dei social media. L’innovativa idea di Facebook ha rivoluzionato il modo in cui comunichiamo e interagiamo con i nostri amici. Immaginate allora di creare una comunicazione istantanea che non conosce limiti geografici, e utilizza non solo messaggi, ma anche immagini e video condivisibili in un palpito.

La VR infatti sarà un nuovo modello di comunicazione basata su un’esperienza 3D. Solo pensando a 100 anni fa, nessuno avrebbe mai concepito il modello di comunicazione che viene utilizzato da Facebook al giorno d’oggi. Non dovremmo quindi stupirci se nel giro dei prossimi anni la realtà virtuale diventerà il nostro nuovo metodo di comunicazione.

D’altro canto i social media non sono solo comunicazione, ma anche un modo per divertirsi nel tempo libero attraverso videogiochi come: Farmville, Texas Holdem, Poker e molti altri. Questi videogiochi sono sempre stati un asset fondamentale del platform di Facebook e con la realtà virtuale anche il modo di giocare ne verrà coinvolto. Il futuro che cambierà la realtà e le modalità di comunicazione che conosciamo, è destinato a diventare realtà.



Rich Clicks UK

The Biscuit Factory
Unit J312,
100 Clements Rd, Bermondsey,
London SE16 4DG

Phone: +44 (0) 20 71931103

Company No. 08815509 | VAT: GB 178622675

Rich Clicks Italia

Rich Clicks / Well 360, Via Timavo 12, Milano 20124

Phone: +39 0287159598