eCommerce 2024: trend, dati e previsioni per il futuro

Il mercato dell'eCommerce ha registrato una crescita negli ultimi anni, accelerata in modo significativo dalla pandemia. Le restrizioni causate dalla pandemia hanno portato a un aumento degli acquisti online, con le abitudini che persistono anche al di là dell'emergenza sanitaria.

Sia l'apertura di un nuovo negozio online che il miglioramento di uno già esistente richiedono una comprensione delle tendenze dell'eCommerce del 2024 per affrontare il nuovo anno in modo preparato.

Ecco un'analisi della situazione attuale, con importanti suggerimenti che ci arrivano da statistiche relative al Black Friday 2023 ed una panoramica delle tendenze da considerare prima del nuovo anno.

La spinta della Generazione Z

La Generazione Z è diventata una delle principali forze trainanti per gli acquisti online. Rappresentando la maggioranza della popolazione mondiale, i giovani adulti sono ora i principali consumatori online.

Secondo report dal Black Friday 2023 da parte di NielsenIQ — azienda globale di misurazione e analisi dati — che ha analizzato i dati di Foxintelligence relativi ai Paesi dell’Europa Occidentale, la GenZ ha continuato a mostrare il tasso di partecipazione più basso rispetto alle altre fasce d'età durante il Venerdì nero.

Per questo, un trend dell'eCommerce del 2024 sarà sicuramente rispondere alle esigenze specifiche di questa generazione, focalizzandosi su esperienze di acquisto personalizzate, sostenibilità e responsabilità sociale da parte dei brand.

Una nuova definizione di fedeltà per i brand

Dati Google rivelano che oltre il 70% degli utenti si aspetta che i brand rispondano alle loro esigenze. Questo richiede ai marchi di mantenere valori costanti, evitare controversie e promuovere la sostenibilità. La fedeltà al brand è ora basata su valori condivisi, con le generazioni più giovani pronte a cambiare marchio se questi valori non vengono rispettati.

In termini di dati, questo Black Friday per i trend eCommerce 2023 è stato piuttosto indicativo per l’Europa occidentale: sempre dalla ricerca NielsenIQ, l'Italia si è posizionata al sesto posto in termini di spesa, con una partecipazione del 38%. Tedeschi e inglesi sono stati i più attivi, con un dato che arriva al 48%.

Pagamenti Flessibili e Resi Facilitati

In un contesto di incertezza economica, i giovani preferiscono pagamenti rateizzabili, resi gratuiti e la possibilità di ottenere facilmente il rimborso per i propri acquisti. La sicurezza dei dati personali è una priorità, con una grossa fetta di utenti preoccupati per la sicurezza delle informazioni finanziarie.

La trasparenza nelle politiche e l'uso di sistemi crittografati diventano essenziali per guadagnare la fiducia dei consumatori: PayPal, Klarna e Stripe sono al momento i sistemi più diffusi in questo senso.

Eco-Sensibilità e usato, trend e possibilità

Il mercato del second-hand e del ricondizionato sta crescendo rapidamente, con dati TechCrunch ad attestare che l'82% dei consumatori globali che acquista o vende prodotti di seconda mano.

Gli eCommerce dovranno adeguarsi a questa tendenza, offrendo prodotti duraturi e promuovendo politiche di marketing legate al riuso, alla sostenibilità e l’ecologia sensibile.

In questa puntata di UNMUTE: The Voice of Digital, parlavamo della storia di Vitesy, startup modello in Italia per prodotti di questo tipo. Dacci un ascolto (o un’occhiata) per approfondire quello che hanno fatto in questo caso.

Social Media, Buyer Persona e Piattaforme

L'avvento dei social media ha trasformato il concetto di buyer personas in comunità di acquirenti. Le aziende devono ora convincere un'intera comunità attraverso gruppi, canali e social media di nuova generazione, che non esclude mai sorprese (vedi l’esperimento TikTok Shop, destinato a crescere in numeri di riferimento).

Ciò detto, NielsenIQ conferma che durante il Black Friday 2023 Amazon è stato l'eCommerce più utilizzato in Italia e ha dominato anche in UK, Germania, Irlanda e Austria: aspettative confermate, insomma, ma la situazione è in evoluzione e tutta da conoscere. Da queste parti, come agenzia amazon advertising, sappiamo che il Black Friday è sempre il momento in cui le campagne lì prendono il volo!

SEO e Ottimizzazione per i Motori di Ricerca

Implementare queste tendenze richiede un sito web ottimizzato per i motori di ricerca, quindi una SEO per eCommerce a prova di utente. Se stai leggendo, saprai che siamo anche agenzia SEO con qualche anno di esperienza nel settore!

L'ottimizzazione dei metadati, la corretta indicizzazione delle pagine chiave, l'ottimizzazione delle immagini e l'esperienza utente diventano fondamentali per attrarre e mantenere il traffico organico: il carrello si riempie se l’utente trova più facilmente ciò che cerca sul tuo Shopify o sul tuo sito eCommerce.

Tecnologie e canali di vendita: novità (ma anche grandi classici)

Per prepararsi al 2024, è essenziale investire in tecnologie avanzate come l'intelligenza artificiale e la realtà virtuale. Esplorare nuovi canali di vendita, come i social media (TikTok) e lo streaming live (Twitch), può essere fondamentale per raggiungere nuovi clienti.

Sempre stando ai dati NielsenIQ, durante il Black Friday 2023 la spesa media per persona è stata di 192€, con una notevole variabilità: il 3% dei consumatori ha speso oltre 1.000€, mentre il 6% ha limitato la spesa a meno di 10€.

Questi dati sottolineano la necessità per i rivenditori online di anticipare le strategie di marketing, considerando l'impatto di eventi promozionali precedenti e di personalizzare le offerte per soddisfare le esigenze di una base diversificata di consumatori.

Dopo i dati: quali trend per l’eCommerce nel 2024

Il 2023 è quasi alle spalle, e per noi è stato l'anno di immersione ancora più totale nel retail online, con l'importante attestato come agenzia partner Shopify.

Che trend porterà il 204?

Si prospetta come un anno altrettanto ricco per il mondo dell'eCommerce, con tendenze rivoluzionarie che ridefiniranno il panorama digitale. La crescita delle vendite online è visibile, la spinta della Generazione Z verso esperienze d'acquisto personalizzate e sostenibili, la ridefinizione della fedeltà al brand basata su valori condivisi, e l'adozione di pratiche eco-sensibili sono solo alcune delle forze trainanti di questo settore in evoluzione.

L'importanza di adottare pagamenti flessibili, promuovere politiche di sostenibilità, e capitalizzare sul mercato del riuso sono chiavi per restare competitivi. L'influenza crescente dei social media nel plasmare le buyer personas e l'ascesa di nuovi canali di vendita, come TikTok e Twitch, aggiungono un elemento di dinamicità al contesto digitale.

La SEO per eCommerce, l'ottimizzazione del sito web e l'investimento in tecnologie avanzate come l'intelligenza artificiale diventano imprescindibili per rimanere al passo con le esigenze dei consumatori. Il 2024 è un'opportunità per anticipare le tendenze, personalizzare le strategie di marketing e adattarsi alle mutevoli dinamiche del mercato.

La chiave per il successo continuo nel mondo dell'eCommerce nel 2024 sarà l'agilità, la capacità di adattamento e l'adozione proattiva delle nuove sfide e opportunità che si presenteranno. Sii pronto a innovare e a capitalizzare sulle tendenze emergenti per guidare il tuo eCommerce verso il successo continuo.

Share this!

Le ultime dal nostro magazine

Iscriviti alla nostra newsletter!

La tua delivery di richclickness, una volta al mese: iscriviti qui!

News, trend, analisi e approfondimenti nella tua casella di posta, direttamente dal quartier generale RichClicks.

Contattaci
+390287159598

Parlaci del tuo progetto