Loading...

Lead Nurturing: Nozioni base e Implementazione Digitale.

Lead Nurturing: Nozioni base e Implementazione Digitale.

Che cos’è il Lead Nurturing?

Il lead nurturing è un concetto di marketing che nasce dallo sviluppo dell’approccio Inbound e che punta a costruire una relazione con i potenziali clienti  relazionandosi con loro durante le loro diverse fasi che portano all’acquisto. Un concetto che se ben implementato può portare un incremento dei risultati positivi della vostro digital marketing plan.
Il lead nurturing, ha come obiettivo finale quello di convertire utenti in clienti.
Questa strategia consiste infatti nel esporre un pubblico di potenziali clienti a dei contenuti con i quali potrebbero interagire o che potrebbero trovare utili.
I messaggi distribuiti durante questo processo dovranno quindi adattarsi ai diversi passaggi affrontati dai leads prima di decidere se procedere con un acquisto o meno, in quanto dare ascolto alle esigenze ed alle preferenze di ogni utente è un passo essenziale per il corretto funzionamento del lead nurturing.

Iniziamo!

Come si può ben capire la comunicazione con il pubblico è il passaggio più importante quando si utilizza la strategia del lead nurturing, un’azione che può benissimo essere semplificata attraverso l’utilizzo di diversi canali digital.  I più utilizzati sono Email marketing, Social media e Mobile marketing, siccome però il tasso di apertura delle mail non è dei migliori si consiglia l’utilizzo di più canali.
L’utilizzo di contenuti mirati per il Lead Nurturing è diventato un must per molte aziende interessate al metodo, è importante quindi seguire dei consigli per il  corretto funzionamento di una strategia su di esso basata. La creazione di buyer personas, e di specifiche per la realizzazione dei contenuti durante le varie fasi di acquisto possono tornare utili per attirare l’attenzione dei diversi segmenti di pubblico e poter di conseguenza raggiungi gli obiettivi posti.

 

Ti stai chiedendo come intraprendere l’implementazione digitale del lead nurturing?

Il punto iniziale da cui iniziare per poter  implementare una strategia Inbound digitale per il lead nurturing è quella di affidarsi a una portale di automazione del marketing per identificare lead, segmenti e altre informazioni rilevanti.

Qui ci sono alcune tattiche che ti aiuteranno a utilizzare questa strategia al meglio:

 

  • Punti di contatto
    Questo approccio consiste nell’ottenere un numero compreso tra gli 8 e i 10 punti di contatto dal momento un cui si entra in contatto con un lead. Questi dovranno essere ben definiti all’interno della strategia digitale, bisognerà infatti assegnare  canali digitali e contenuti di marketing a ogni buyer persona.

 

  • Follow up ottimizzato
    L’automatizzazione del lead nurturing inoltre può aiutare nei processi di follow-up, che aiuteranno il lead a convertire e diventare un cliente. Le possibilità di convertire un utente in cliente infatti aumenta dopo un’ interazione digitale. Queste interazione comprendono una visita al sito web, un download dell’app, un click o un alto livello di interazione con il pubblico. Queste interazioni inoltre  attiveranno un messaggio di follow-up efficace per convincere i lead a passare alla fase successiva della canalizzazione, aiutando quindi a stimare i tempi di follow-up e l’assiduità, a seconda delle caratteristiche specifiche del pubblico e della promozione delle conversioni dei lead.

 

  • Punteggio dei Lead
    Questa metodologia  torna  utile in quanto può aiutare a classificare i lead in base alle loro attitudini verso il mondo del web. Gli utenti con un punteggio maggiore saranno considerati lead caldi in quanto pronti a convertire, mentre gli altri avranno bisogno di essere esposti ad altri contenuti prima di poter convertire.
    Per concludere è importante quindi ricordare che se fatto con la giusta attenzione  il lead nurturing può essere utile per aiutare la crescita della tua azienda. Questo processo inoltre se usato con una buona strategia di marketing automation può influire sul successo della tua azienda, aumentando il numero di conversioni da lead oltre  che aumentando il numero di risultati positivi ottenuti dalle diverse attività online della vostra azienda.

 

Per concludere è importante ricordare che il lead nurturing può portare diversi benefici alla tua azienda, se ben eseguito infatti il risultato sarà assicurato. Inoltre, si ricorda che grazie al corretto utilizzo di una strategia di marketing automatizzata il numero dei lead aumenta e i risultati delle attività online migliorano.



Rich Clicks UK

The Biscuit Factory
Unit J312,
100 Clements Rd, Bermondsey,
London SE16 4DG

Phone: +44 (0) 20 71931103

Company No. 08815509 | VAT: GB 178622675

Rich Clicks Italia

Rich Clicks / Well 360, Via Timavo 12, Milano 20124

Phone: +39 0287159598